Pallamano a Salerno

PDO JOMI SALERNO

La PDO Salerno, campione d'Italia in carica, è un’associazione sportiva senza fini di lucro composta da un gruppo di professionisti appassionati dello sport della Pallamano e che negli anni hanno già ottenuto prestigiosi successi, tra i quali spiccano la conquista dei scudetti nel 2010 e nel 2011, della coppa Italia nel 2009 e delle Supercoppe nel 2011 e nel 2012. La PDO Salerno è, anche, l’unica società sportiva della provincia di Salerno a partecipare ad un Campionato Nazionale di A1 e di A2. La stagione sportiva in corso rappresenta, poi, il punto di partenza anche dell'attività giovanile del sodalizio che partecipa ai campionati provinciali, regionali e nazionali, maschile e femminile, nelle categorie Under 18 ed Under 17. Dal 2012-2013, stagione che inizia con la vittoria in Supercoppa Italiana e prosegue con quella in Coppa Italia il 6 gennaio 2013, ospitata in casa al Pala Palumbo, la squadra cambia denominazione in Jomi Salerno PDO Handball Team. La prima fase del campionato è nettamente dominata dalla PDO, che vince tutte le partite perdendo solo a Sassari(antagonista in finale di Coppa Italia), squadra con cui arriva appaiata al primo posto, ma con una classifica avulsa migliore, essendo in vantaggio nella differenza reti negli scontri diretti. La seconda fase (che inizia con l'esclusione dal campionato per irregolarità fiscali dei campioni in carica del Teramo, con conseguente aggiornamento della classifica) prosegue sulla falsa riga della prima, avendo conseguito tre vittorie su tre. La quarta e ultima partita, la gara casalinga contro il Sassari, non viene disputata a causa della rinuncia preannunciata degli avversari e così la Jomi Salerno conquista la vittoria a tavolino e il primo posto solitario, che le dà diritto ad affrontare prima in Semifinale la quarta classificata Ali Mestrino e poi in Finale il Sassari conquistando il titolo di Campione D'Italia

 

Palmares

Bacheca trofei Pdo Jomi Salerno

Alcune immagini....